02 Agosto 2021
News

Buon 2021 con tutto il cuore

31-12-2020 10:21 - Comunicati Ufficiali
Il 2020 calcistico è stato un anno particolare, decisamente difficile da capire e da affrontare , ma iniziato nel miglior dei modi con la vittoria della finale di Coppa Italia di Eccellenza Toscana, una grandissima emozione e vittoria strameritata.
Quando riguardiamo le foto o i video ci viene la pelle d'oca!
Poi a marzo, a inizio “ pandemia “ che ancora non conoscevamo bene abbiamo giocato e passato gli ottavi di finale di Coppa nazionale in Emilia : mancava pochissimo , mancava passare il quarto di finale per accedere alle semifinali, e chissà, con quel traguardo promuovere in serie D.
Però tutto si è fermato lì .
Tutto purtroppo sospeso.

Ma noi non ci siamo fermati perché abbiamo iniziato un percorso importante , diverso dal normale , che tutt'ora stiamo portando avanti e di questo ne siamo orgogliosi.
L' attività della San Marco si è fermata pochissimo perché abbiamo sempre mantenuto un rapporto coi ragazzi , tramite incontri via web quando c'è stato il lockdown da marzo in poi , così come in zona rossa nell'ultimo periodo, è continuato un percorso di formazione con il nostro psicologo sportivo, Professor Manuel Del Sante , nelle mpdalità consentite dal periodo , quando si poteva in presenza , altrimenti via web tramite zoom e altri canali.
Così come gli allenamenti con i nostri responsabili tecnici ed istruttori che sono stati eccellenti nel modificare le proprie sedute e adattarle a questa circostanza, allenamenti individuali e attività motoria singola . Fenomenali sono stati i nostri ragazzi perché hanno aderito in pieno e capito alla grande la situazione è hanno partecipato alle proposte dei loro allenatori con grandissimo entusiasmo , presenza e senza privarsi del sorriso.
Nel percorso di formazione in quest'ultimo periodo abbiamo iniziato anche una serie di stage interni , coordinati dal nostro responsabile dei portieri Roberto Pardini , ai quali hanno partecipato in primis i preparatori dei portieri e i mister delle varie categorie, che hanno portato ad un bellissimo confronto fra i mister del settore giovanile e della prima squadra, mister Stefano Turi.

“Ad implementazione della formazione svolta on line con il Dott. Del Sante – ricorda Roberto Pardini- hanno infatti avuto inizio gli incontri previsti sul campo per approfondire tutti gli argomenti trattati a livello teorico. I preparatori dei portieri, la cui Mission è “come crescere il Portiere Pensante che sa risolvere i problemi” hanno fatto da apripista con un primo stage avvenuto domenica 13 dicembre in cui si è cercato di approfondire i “principi ed il senso del gioco “ dal punto di vista del portiere sia nella fase di possesso che in quella di non possesso palla e più precisamente le “ Letture e i Posizionamenti nelle due fasi e le Visualizzazioni di esse”. Lo stage ha interessato tutti i preparatori dei portieri dalla scuola calcio alla prima squadra. Il secondo stage, avvenuto domenica 20 dicembre, è stato la conseguente evoluzione del primo. Dal lavoro analitico della prima seduta si è passati ad un lavoro situazionale globale che ha coinvolto una squadra nella sua totalità e precisamente la juniores. Si è cercato di approfondire “ il lavoro di Staff ” con la costruzione di una seduta di allenamento per lo sviluppo dei “principi sulla costruzione del gioco e nella fase di non possesso” in cui sono stati impegnati tutti i calciatori dai Portieri agli Attaccanti. Entrambi gli Stage si sono conclusi con un dibattito formativo basato su osservazioni e quesiti in cui è emerso il valore aggiunto apportato dalla formazione teorica intrapresa in questi mesi. “


Tutto questo ci permette di dire una cosa: siamo orgogliosi di poter fare questo cammino insieme.
Tutte le difficoltà, pur essendoci , sono passate in secondo piano , perché nei nostri occhi abbiamo visto e vediamo tanta voglia di stare insieme, crescere in un progetto ed in un ambiente sereno.
Un grande grazie va quindi ai genitori che ci danno fiducia, va a tutto lo staff tecnico, ai dirigenti delle varie squadre, alla segreteria con Ilaria Pennucci e Marco Iardella ai responsabili David Ussi , Roberto Nicelli Roberto Franchini e Roberto Pardini, allo psicologo Manuel Del Sante, al magazziniere Enrico Babbini, ai custodi Omero Zavani ed Angelo Sgado', al cassiere Roberto Arrighi, al grande Giovanni Benetti, a tutti i mister, ai nostri sponsor che ci aiutano nel portare avanti il progetto e soprattutto a tutti i ragazzi per averci aiutato ad affrontare il momento , che è sicuramente difficile in tutti gli aspetti , ma con il grande entusiasmo e voglia si può affrontare alla grande.

Forza Usd San Marco Avenza 1926

“Luca, Samuele, Michele, Andrea e Gabriele”


Fonte: SMA1926

Realizzazione siti web www.sitoper.it